Ricerca Avviata

Industria e artiginato per il made in italy

 

Cosa sa fare il diplomato nell’indirizzo “Industria e Artigianato per il made in Italy”?

Il Diplomato dell’Industria e artigianato per il Made in Italy possiede le seguenti competenze:

  • interviene con autonomia e responsabilità nei processi di lavorazione, fabbricazione, assemblaggio e commercializzazione di prodotti industriali e artigianali, nonché negli aspetti relativi all’ideazione, progettazione e realizzazione dei prodotti stessi, con particolare riferimento ai prodotti cosmetici;

  • interviene nei processi industriali ed artigianali con adeguate capacità decisionali, spirito di iniziativa e di orientamento, anche nella prospettiva dell’esercizio di attività autonome nell’ambito dell’imprenditorialità giovanile.

Quali sono gli sbocchi professionali? 

  • Impiegato nell’industria chimica, farmaceutica e per la produzione del cosmetico.

  • Impiegato nelle strutture pubbliche e private che si occupano di analisi ambientali e sanitarie.

Se intende proseguire gli studi? 

  • ITS (Istituti Tecnici Superiori)

  • Università.

Quali sono le materie nei 5 anni?

ASSE dei LINGUAGGI:

ASSE MATEMATICO: 

ASSE SCIENTIFICO — TECNOLOGICO: 

ASSE STORICO — SOCIALE:

- Italiano

- Inglese

- Multimediali (Tecnologia dell’Informazione e della Comunicazione)

- Scienze Motorie

- Matematica 

- Scienze Integrate (Chimica, Fisica, Scienze della Terra-Biologia)
- Discipline sanitarie (Anatomia, Fisiologia, Igiene)
- Tecnica di progettazione e disegno
- Tecnologia applicata ai materiali e ai processi produttivi
- Tecniche di produzione e organizzazione
- Tecniche di gestione-conduzione di macchine e impianti
- Laboratorio tecnologico ed esercitazioni
- Tecnica professionale

- Storia
Psicologia

- Diritto

- Religione Cattolica o Attività Alternativa

- Geografia generale ed Economica

Per un totale di 32 ore settimanali.

Per l’Insegnamento trasversale di Educazione Civica è previsto un orario complessivo annuale non inferiore alle 33 ore, individuato all’interno del monte orario obbligatorio previsto dagli ordinamenti vigenti e affidato ai docenti del Consiglio di Classe o dell’organico dell’autonomia.

Per ulteriori informazioni contattare Ufficio della Didattica dell'Istituto :

telefono: 0721 452267
mail: psri02000b@istruzione.it
pec: psri02000b@pec.istruzione.it

 

 

 

 

 
Tutti gli allegati

Non sono presenti allegati.